Pioniere in gran parte delle attività conviviali legate alla cucina, il Centro di Cultura Gastronomica Altopalato è lo spazio che molte aziende scelgono per le proprie attività formative e per svariate tipologie di eventi. Flessibile, perfettamente attrezzato ma dall’aspetto familiare e raccolto, l’ambiente riesce a mettere tutti a proprio agio.

TEAM BUILDING

Un’attività formativa condotta con “le mani in pasta” è perfetta per dare motivazione a un gruppo di lavoro, premiare i risultati migliori, stimolare il gruppo e incentivare la forza vendita, ma anche celebrare un traguardo aziendale creando un’occasione che sia contemporaneamente di cooperazione e festa per rafforzare il senso di coesione del team.

Altopalato è il luogo ideale per lasciare che la fantasia di ognuno si esprima al meglio: la cucina vissuta in modo conviviale predispone le persone all’ascolto, alla collaborazione e al raggiungimento di un obiettivo comune. L’esperienza di team building è coronata dal premio finale, quando le fatiche del proprio lavoro si gustano tutti insieme a tavola.

RISTORAZIONE

La grande competenza dei padroni di casa e dei loro collaboratori, tutti professionisti qualificati, è una risorsa importante anche per il mondo della ristorazione, i cui operatori spesso necessitano di corsi specifici.

Un ristorante funziona al meglio solo se ogni componente fa il proprio lavoro in modo preciso, esperto e collaborativo: il management della sala, le regole dell’accoglienza, la preparazione della tavola e la gestione delle richieste dei clienti sono elementi fondamentali dell’alta ristorazione, per i quali serve una preparazione accurata. Gestire bene un ristorante e poter contare su personale preparato permette di far funzionare il proprio business anche nei periodi economicamente più difficili e, per chi viene formato, è un valido aiuto per trovare un lavoro qualificato in molti ambiti del settore.

EVENTI

Dalla sua fondazione, Altopalato realizza, nelle sue sale, anche serate esclusive con menù di ricerca storica, serviti con tavolo reale, per un massimo di 26 posti oppure, per numeri superiori, con tavoli separati da 8 persone, nella stessa sala da pranzo.

Tanti gli eventi realizzati, in Italia e all’estero, nel corso dei decenni, tra i quali ricordiamo:

  • Serate di ricerca storica, in Francia, a Chartres sulla cucina medievale di Francia in rapporto all’influenza italiana.
  • Europa a Tavola” ad Abano Terme, con i più grandi esponenti della cucina internazionale in un convegno sul tema “influenza della cucina rinascimentale italiana sulle cucine d’Europa”.
  • Crociera fluviale sul Danubio con 150 gourmet, con personalizzazione delle cucine a seconda del territorio costeggiato ( Germania, Slovacchia, Ungheria, Austria).
  • La cucina Allemana (Germania) del ‘400 per una serata in onore del Card. Ratzinger, alla serata degli autori delle Edizioni San Paolo.
  • La cucina degli Sforza al Castello Sforzesco in un’occasione internazionale di grande rilievo.
  • Crociera fluviale sul Nilo per il nuovo secolo sul tema “incontro della cucina egiziana e italiana: analogie”. La serata di gala fu realizzata a quattro mani da uno chef egiziano e uno italiano.
  • Le serate conviviali organizzate nel corso di Expo Milano 2015 per esplorare “La cucina storica di Milano e della Lombardia”, sul tema “Milano città d’acqua”.

Per preventivi, informazioni e servizi personalizzati è possibile scrivere a aziende@altopalato.it

I nostri partners